Stampa

Un riconoscimento dedicato a quegli imprenditori che hanno messo l’etica davanti al profitto. Ma che hanno dimostrato anche sostenibilità e territorialità: principi unici che caratterizzano da sempre il valore sociale di chi fa impresa.
Sei un’azienda con queste caratteristiche e con sede nella Martesana*?
Allora hai tutti i requisiti per candidarti al “Premio Leucodermis”, il primo dedicato alle realtà attive nell’area a nord-est della nella provincia di Milano che si sono distinte per la sostenibilità, innovazione, longevità e fatturato. Il riconoscimento è rivolto ad aziende con fatturati tra i 500mila e i 30 milioni di euro, con una storia di almeno dieci anni e ben radicate sul territorio.
Etica, sostenibilità e territorialità sono diventati valori che con la pandemia sono diventate determinanti per sceglie di fare impresa. Il Premio sarà anche occasione per aprire un confronto sul tema con un appuntamento speciale con la presenza di ospiti e rappresentanti del territorio.
“Quello che presentiamo è un Premio finalmente dedicato a quegli imprenditori che continuano a contraddistinguersi per capacità ed etica – spiega Antonio Quintino Chieffo, Ceo di AC Finance -. Abbiamo scelto una categoria precisa, quella delle piccole e medie imprese che più caratterizzano il nostro paese, e una zona precisa, quella della Martesana, da sempre famosa per le sue grandi capacità produttive e dalla forte territorialità. Per noi, e per i nostri partner in questo premio, è un’occasione importante per riconoscere a questi imprenditori quanto di buono da queste realtà è stato fatto in tanti anni di attività”.

 

Il primo evento si terrà il 18 marzo 2022
Se vuoi ricevere maggiori informazioni e candidare la tua impresa, clicca qui

*i Comuni di Trezzo sull’Adda, Vaprio d’Adda, Trezzano Rosa, Pozzo d’Adda, Basiano, Masate, Grezzago, Segrate, Pioltello, Rodano, Melzo, Cassano d’Adda, Inzago, Vignate, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Liscate, Cologno Monzese, Cernusco sul Naviglio, Gorgonzola, Brugherio, Carugate, Cassina de’ Pecchi, Bussero, Pessano con Bornago, Gessate, Cambiago, Bellinzago Lombardo, Vimodrone.